David Hung e Keyshot 26 Settembre 2022 – Pubblicato in: KeyShot

David Hung, cresciuto a Taiwan, è attualmente uno studente senior di design industriale presso la California State University di Long Beach. Alla fine del suo primo anno, David ha entusiasmato i giudici di KeyShot durante una sfida di progettazione in loco. Sono stati assegnati riconoscimenti a visualizzazioni che hanno mostrato varietà e complessità di funzionalità, composizione eccellente e qualità di rendering complessiva elevata. David ha guadagnato il premio più alto.

David Hung

LinkedIn
Software di modellazione utilizzato : SolidWorks

Cosa ha suscitato il tuo interesse per la visualizzazione del prodotto?

Da bambino sono sempre stato curioso di sapere come vengono progettate e prodotte le cose. Inoltre, sono sempre stato interessato all’arte e alla scienza, e il design industriale sembra incrociare entrambe le discipline. Quando studiavo design al college, ho scoperto che è una professione davvero nobile perché, in un certo senso, i designer industriali creano il mondo in cui viviamo.

Cosa rende unico l’approccio che hai adottato per il tuo progetto?

Sono sempre stato affascinato dal mondo del design e dell’arte, e dopo aver fatto gli studi in Arti Applicate sono passato al Disegno Industriale. Oggi sto anche imparando di più sulla progettazione grafica, l’illustrazione e la fotografia e cerco di incorporare questi aspetti nel mio lavoro di progettazione.

Cosa rende unico l’approccio che hai adottato per il tuo progetto?

Come introverso, mi piace passare ore da solo a leggere e fare ricerche su argomenti che catturano la mia attenzione. In questo progetto, ho svolto ricerche sulla teoria della relatività generale di Einstein e ne ho tratto ispirazione. Alla fine, sono stato in grado di progettare un orologio che visualizza il tempo in un modo completamente nuovo.

In quale parte del processo viene utilizzato KeyShot?

Uso KeyShot non appena ho finito il mio modello CAD grezzo per avere un’idea di come i materiali e i colori reagiscono con la forma. Ho trovato KeyShot estremamente utile durante l’esecuzione delle iterazioni. Uso Keyshot anche per impostare scene come uffici o camere da letto, quindi posizionerò il prodotto in quelle scene per vedere come si fonde con l’ambiente.

Nel complesso, in che modo KeyShot ha contribuito a risparmiare tempo o a migliorare la qualità?

KeyShot ha sicuramente reso il design industriale più accessibile fornendo un modo rapido e conveniente per visualizzare prodotti che altrimenti dovrebbero essere prototipati.

Sebbene nulla possa sostituire il valore di un mockup ad alta fedeltà, per studenti e designer che non possono permettersi di realizzare dozzine di prototipi in uno schiocco di dita KeyShot è un ottimo strumento per aumentare il livello del proprio flusso di lavoro.

“Conoscere te stesso e trovare un’area del design che ti appassiona veramente è la chiave del successo. Quando sei veramente appassionato di qualcosa, si manifesterà naturalmente nel tuo lavoro e viceversa!

Scopri di più sul portfolio di David