DISPONIBILE KEYSHOT 11.3 2 Novembre 2022 – Pubblicato in: KeyShot

Come parte dei nostri continui sforzi per fornire il miglior software di rendering 3D, abbiamo rilasciato KeyShot 11.3. Questa versione di KeyShot 11 include il supporto nativo completo per computer Mac con Apple Silicon (non più in versione beta), oltre ad altre nuove potenti funzionalità per velocizzare il flusso di lavoro.  

Rendering del 30% più rapidi grazie al supporto completo per Apple Silicon.

Nella precedente versione 11.2KeyShot offriva supporto per Apple Silicon in versione beta. Ora siamo lieti di annunciare il supporto completo di Apple Silicon nella versione 11.3Se hai un nuovo Mac con Apple Silicon, sperimenterai un aumento delle prestazioni dal 15 al 30% sia nel rendering che nell’usabilità complessiva. Anche gli utenti di KeyShot Network Renderingpotranno trarre vantaggio dai miglioramenti delle prestazioni, sperimentando tempi di rendering ancora più rapidi.  

Nuove funzioni di output CMF (colore, materiale e finitura). 

KeyShot 11 ha introdotto l’output CMF, un’importante funzionalità che consente ai progettisti industriali di risparmiare ore di lavoro manuale oltre a ridurre il rischio di costosi errori di produzione. KeyShot 11.3 aggiunge l’opzione di esportazione dell’output in formato PDF e l’importazione/esportazione di dati CMF basata su progetto al gestore delle informazioni sul materiale.  

Aggiornamenti del visualizzatore Web KeyShot 

KeyShot Web Viewer presenta un’interfaccia utente rinnovata che rende la visualizzazione dei prodotti più rapida e semplice su dispositivi mobili e desktop. I tempi di caricamento sono da 2,5 a 4 volte più rapidi, a seconda del browser e della scena. KeyShot 11.3 offre anche una nuova funzione “Unisci Parti” nello strumento di semplificazione mesh che può aiutare a ridurre le dimensioni della scena per un’esperienza visiva più rapida. Anche le variazioni di telecamere e ambiente sono ora supportate nel visualizzatore web.  

Miglioramenti al network rendering 

Oltre ai tempi di rendering più rapidi per gli utenti Mac, altri aggiornamenti 11.3 per gli utenti di KeyShot Network Rendering includono:  

  • Configura il server mobile tramite KeyShot Network Rendering Manager
  • Aggiunta l’opzione di installazione invisibile per fare in modo che NR Monitor si connetta a NR Manager 
  • Aggiunta la modalità (CPU/GPU) nella pianificazione del “Lavoratore” del rendering di rete