Nuove funzionalità con l’aggiornamento di Maxon 30 Giugno 2022 – Pubblicato in: Cinema 4D

29 giugno 2022, Bad Homburg – Maxon continua a fornire miglioramenti e flussi di lavoro ottimizzati agli artisti che utilizzano il set di strumenti Maxon One con un aggiornamento a sorpresa di giugno. Sebbene sia tipico fornire un service pack poco dopo un rilascio importante come il lancio di aprile di Maxon, le offerte di abbonamento e lo sviluppo agile ora consentono di fornire funzionalità preziose più rapidamente in modo che gli artisti possano utilizzarle immediatamente.

Un sostanziale aggiornamento di Cinema 4D si abbina allo sviluppo in corso di Redshift e ai miglioramenti chiave e agli aggiornamenti di compatibilità degli strumenti Red Giant, e tutti gli aggiornamenti sono immediatamente disponibili per gli abbonati di singoli strumenti e Maxon One. Cinema 4D 26.1 include un’interfaccia utente del nodo migliorata e miglioramenti alla simulazione, ai campi e alla modellazione dei volumi, oltre a numerose correzioni e miglioramenti del flusso di lavoro. L’iniziativa “Redshift Everywhere” di Maxon porta miglioramenti delle prestazioni per la CPU, insieme a miglioramenti a Redshift RT e Volume Rendering. Red Giant include nuove funzionalità Trapcode e una migliore compatibilità con Apple Silicon e GPU AMD, oltre a diverse applicazioni host.

Oltre ai miglioramenti generali della stabilità e alle correzioni di bug, Cinema 4D 26.1 introduce nuove fantastiche funzionalità, con una nuova opzione di curvatura per i campi e gli smussi lisci nella Modellazione del volume. L’ interfaccia utente del nodo in Cinema 4D 26.1 include un grande aggiornamento nell’aspetto e nell’interazione, rendendo più facile che mai creare ed esplorare i materiali Redshift e le capsule dei nodi. Organizza i grafici per una migliore leggibilità e aggiungi facilmente nodi a una rete esistente semplicemente facendoli cadere su un filo. Questi miglioramenti chiave dell’usabilità si combinano con aggiornamenti visivi per massimizzare il flusso di lavoro di modifica dei nodi.

È ora possibile esplorare e modificare le Capsule esistenti direttamente dal Gestore Oggetti con il nuovo comando “Modifica asset come gruppo”. Con Maxon che fornisce regolarmente potenti Capsule Node, ora puoi imparare dal lavoro degli altri o modificare facilmente le capsule in base alle tue esigenze.

Come parte del continuo sforzo di Maxon per aggiungere valore alla sua offerta di abbonamento Maxon One, la libreria Capsule aggiunge risorse preziose per il rendering fotorealistico, tra cui Surface Imperfections, HDRI e Redshift Materials. Un pacchetto di materiali Redshift ArchViz di fascia alta creati dal design Studio Fuchs und Vogel è stato aggiunto alla collezione Maxon Capsules (accessibile rapidamente cercando ‘ fv-rs’nella categoria Materiali/Redshift di Asset Browser di Cinema 4D). Un set di dodici bellissime immagini HDR per interni ed esterni di Jorgen HDRI è disponibile per tutti gli abbonati per creare luci e riflessi realistici (trovati rapidamente anche cercando ‘jhdri’ nel browser delle risorse).

Le simulazioni di tessuti e corde ora possono essere influenzate dai potenti Fields e Field Forces di Cinema 4D. Questa richiesta dei principali utenti dopo il rilascio di aprile di Unified Simulations offre un incredibile controllo artistico per far fluire il tessuto al di fuori dei limiti delle forze fisiche. Inoltre, le prestazioni delle simulazioni di tessuti e corde sono state migliorate e le collisioni di tessuti sono state migliorate.

In Cinema 4D 26.1, Volume Builder ora offre prestazioni migliorate grazie a OpenVDB 9 e i booleani possono essere smussati in base a un raggio.

Gli artisti MoGraph avanzati possono ora utilizzare la Curvatura nei campi di qualsiasi oggetto per definire la forza dei falloff, i colori dei cloni o l’allineamento delle forze di campo. Usa i vettori della curvatura per allineare i cloni o generare forze di campo in base alla concavità degli oggetti.

I recenti aggiornamenti di Redshift includono la profondità di campo “bokeh” in Redshift RT e i controlli della temperatura del corpo nero per l’ombreggiatura del volume. Durante il rendering utilizzando la CPU, gli artisti Redshift godranno di prestazioni migliorate e con l’aggiunta di Round Corners ora godranno della piena compatibilità delle funzionalità con la GPU.

Trapcode Suite 18.1 introduce la mappatura basata sul tempo per completare il set di funzionalità delle mappe dei livelli in Particular . Inoltre, l’utilità Grow Bounds ora viene eseguita in modo nativo sui computer M1 e questo service pack include diverse correzioni di bug per Particular, Form e 3D Stroke. Magic Bullet 16.1 porta Halation e Diffusion in Cinema 4D , consentendo agli artisti di aggiungere fioriture e aberrazioni da film ai loro rendering in Cinema 4D. Flusso di lavoro e compatibilità sono l’obiettivo principale di PluralEyes 4.1.12 e Universe 6.1.PluralEyes 4.1.12 aggiunge Vegas Pro 18 e 19, nonché la compatibilità RED Komodo e ripristina la piena compatibilità con FCPX. L’Universo 6.1 fornisce un supporto migliorato per le schede grafiche AMD e una serie di correzioni di bug in vari strumenti dell’Universo. Inoltre , VFX Suite 3.1 migliora le prestazioni di Real Lens Flares e include diverse correzioni di bug.

Hai già provato il pacchetto Maxon One?