primo Rhino User Meeting per il settore orafo 7 Marzo 2023 – Pubblicato in: Rhino

McNeel Europe, in collaborazione con Accademia Italiana, organizza nella sede di Roma dell’istituto il primo “Rhino User Meeting” per il settore orafo. L’evento, che avrà luogo il 1º aprile 2023, permette in una sola giornata di assistere a conferenze, dibattiti e workshop specializzati nel settore della gioielleria e oreficeria. Inoltre, sarà anche un’ottima occasione per incontrare utenti di Rhino con cui condividere esperienze e dai quali trarre ispirazione.

Materforma presiederà uno spazio dedicato a KeyShot dove potrete conoscere dal vivo i nostri specialisti che saranno a disposizione per fornirvi supporto, consigli, dimostrazioni e condividere con voi le nostre metodiche di lavoro.

CONFERENZE

Giuseppe Massoni

SubD per la gioielleria

Nuovi strumenti e nuove tecniche per una veloce rappresentazione del concept. Integrazione con la tradizionale modellazione NURBS in Rhino. Controllo della forma vs controllo della precisione. Componenti SubD disponibili in Grasshopper.

ORARIO: 10:30 – 11:30

Antonio Marsala

Dal parametrico al generativo: Grasshopper 3D per la modellazione orafa

Quando uno strumento cessa di essere un semplice oggetto e diventa componente attivo nella progettazione? In che modo il tool influenza la creatività del designer? Durante questo incontro, scopriremo come un approccio generativo al design orafo permetta a quest’arte consolidata nel tempo, di aprirsi ad una nuova estetica.

ORARIO: 14:15 – 15:30

Fabio Zanoli

L’impatto della modellazione 3D nella produzione orafa

L’introduzione della modellazione 3D ha rappresentato un elemento strategico nel settore produttivo orafo. La sempre crescente competizione impone alle aziende di avviare e velocizzare il processo di digitalizzazione. In questa presentazione mostrerò l’efficacia di Rhinoceros tramite un esempio di modellazione, analizzandone sia aspetti teorici che pratici.

ORARIO: 14:15 – 15:30

Roberta Fontana

Rhino & Zbrush, incontri ravvicinati

Due programmi profondamente diversi ed estremamente potenti con i quali è possibile pianificare, organizzare e modellare gioielleria, integrando i diversi flussi di lavoro.
In questo breve tutorial, partendo da una struttura realizzata in Rhino, completeremo alcune parti del modello utilizzando Zbrush, approfondendo, in particolare, gli aspetti legati all’import/export delle mesh ed alla gestione della topologia.
ORARIO: 14:15 – 15:30

Riccardo Pietro Visentin

Rhino e la digitalizzazione del settore orafo

La risoluzione dei problemi che la digitalizzazione del settore orafo ha richiesto negli ultimi 2 decenni ha trovato in Rhino uno strumento importante: oggi Rhino è il software più utilizzato nella progettazione di gioielli e nella gestione delle fasi di prototipazione. Nella presentazione porterò a comprendere aspetti, problematiche e soluzioni, alla luce della mia esperienza di affiancamento di aziende e professionisti di questo settore impegnati nella digitalizzazione.

ORARIO: 16:00 – 17:15

Lola Martínez

La gioielleria digitale: trucchi e segreti dal concept al gioiello.

Con l’avvento di Rhinoceros nel mondo della gioielleria si è verificata un’innovazione in termini di metodologie operative, tempistiche di produzione e processi di vendita online ed offline.

In questo workshop andremo ad esplorare insieme le grandi potenzialità che questo programma ci offre, partendo dalla progettazione per arrivare al gioiello finito.

ORARIO: 16:00 – 17:15

Tommaso Piermatti

Rendering del gioiello

Tommaso Piermatti di MaterForma terrà una presentazione sulle tecniche di rendering del gioiello attraverso KeyShot e V-Ray, strumenti di resa tra i più performanti e diffusi che vantano un’integrazione profonda con Rhinoceros. Verranno inoltre mostrate le tecniche ideali di illuminazione e set-up per la resa del gioiello di entrambi i software e i relativi vantaggi e limiti.

ORARIO: 16:00 – 17:15

L’evento offre una zona espositiva e una serie di workshop.
Iscrizioni fino al 17 marzo: 30 Euro* + IVA
Dopo 17 marzo: 50 Euro* + IVA
L’iscrizione prevede la partecipazione alle conferenze, i dibattiti e a due workshop specializzati
Per qualsiasi dubbio, scrivere all’indirizzo delia@mcneel.com