RHINO LECTURES AND EXHIBITION Pubblicato in: Rhino

MILANO, 12 OTTOBRE 2019

McNeel Europe e NABA, Nuova Accademia di Belle Arti, sono lieti di presentare il primo ‘Rhino Lectures and Exhibition’. L’evento avrà luogo il 12 Ottobre 2019 a Milano e permetterà a tutti gli interessati di frequentare lezioni di Rhino di altissimo livello nella stessa giornata. Sarà possibile conoscere gli sviluppatori dei più diffusi plugin che formano il suo ricco ecosistema. Inoltre l’evento sarà anche un’ottima occasione per incontrare gli utenti di Rhino, i formatori autorizzati, e lo staff NABA.

L’evento avrà una zona espositiva con accesso gratuito ed una serie di workshop a pagamento.
(€ 15 per singolo WorkShop per prenotazioni giunte prima del 4 ottobre – € 30 per prenotazioni dopo il 4 ottobre).
Per maggiori info visita il sito di McNeel


Programma evento

 

:: 10:00 – 11:30 ::

 

Aula 1  – Rhinoceros 6 and Paneling Tools

Un approccio con la modellazione diretta offerta da Rhino per comprenderne le potenzialità e il funzionamento. Gestione delle pannellizzazioni su superfici. Ottimizzare le superfici per la pannellizzazione.

Relatore: Giuseppe Massoni (lingua: italiano)

Aula 2 – Flusso di lavoro BIM in Rhino con VisualARQ e Grasshopper

VisualARQ è una soluzione BIM “flessibile” promossa da Rhinoceros 3D di McNeel. VisualARQ arricchisce Rhino attraverso una potente modellazione di oggetti associativi e strumenti di documentazione dinamica, che si adattano al flusso lavorativo.

Vedrà un esempio di come lavorare con oggetti architettonici parametrici, como ottenere disegni tecnici 2D dal modello 3D, come generare oggetti BIM dinamici grazie a Grasshopper, come automatizzare molti processi di modellazione attraverso i componenti di VisualARQ creati con Grasshopper, come aggiungere dati personalizzati alla geometria degli oggetti e liste di pianificazione, infine, come consegnare modelli BIM e interagire con altre risorse grazie alle caratteristiche di importazione/esportazione IFC.

Relatore: Ramón Cárceles (lingua: italiano)

Aula 3 – Modellazione organica in 3 semplici passaggi

Riccardo Gatti, di Corsirhino, vi condurrà a comprendere le tecniche e i principi alla base della modellazione organica attraverso l’utilizzo degli strumenti che possono velocizzare la modellazione lasciando il massimo controllo sul risultato. Partecipa e apprendi la modellazione di forme organiche.

Relatore: Riccardo Gatti (lingua: italiano)

 

:: 12:00 – 13:30 ::

 

Aula 1 – Introduction to GHPython

This course will teach the basics of programming with Python within the context of Rhino´s visual programming plugin Grasshopper. Previous knowledge with Grasshopper is required for this course.

Relatore: David León (lingua: inglese)

Aula 2 – La potenzialità di Vray for Rhino applicata al product design

Dalla visione dell’oggetto, alla modellazione fino ad arrivare al rendering finale. Comprendere il workflow che un designer affronta per ottenere un prodotto di successo utilizzando le potenzialità proposte da Vray per Rhino.

Relatore: Lorenzo Lazzeroni and Yavor Stoikov (lingua: italiano-english)

Aula 3 – Perfezionare i Metodi e tecniche di modellazione

Stefano Barbareschi, di Corsirhino, vi porterà alla conoscenza dei principi alla base di una modellazione precisa ed efficace.
Attraverso esempi specifici vi racconterà come con pochi semplici tecniche di base sia possibile trasformare la modellazione in progettazione. Partecipa e perfeziona il metodo di modellazione con Rhinoceros.

Relatore: Stefano Barbareschi (lingua: italiano)

 

:: 14:30 – 16:00 ::

 

Aula 1 – Paneling Tools in Grasshopper

Un approccio parametrico alla pannellizzazione. Questa parte del workshop è rivolta ad utenti Grasshopper di media esperienza che abbiano già una discreta padronanza della gestione dei dati.

Docente: Giuseppe Massoni (lingua: italiano)

Aula 2 – Rhino 6, realtime rendering and VR with Mindesk

Passare dal CAD alla realtà virtuale o alla renderizzazione real-time comporta enormi sfide tecniche e tempi di elaborazione. Gabriele Sorrento, CEO e co-fondatore di Mindesk vi illustrerà come e’ possibile automatizzare il passaggio alla realtà virtuale, sia in fase di progettazione che di revisione, con Mindesk. Inoltre, potrete imparare come collegare Rhino 6 e Unreal Studio per renderizzare il vostro progetto in real time già durante le prime fasi di progettazione.

Relatore: Gabriele Sorrento (lingua: italiano)

Aula 3 – Padroneggiare V-Ray

Filippo Garofalo, di Corsirhino, vi porterà a comprendere come gestire un rendering per renderlo uno strumento produttivo ed efficace nella comunicazione delle vostre idee. Attraverso un esempio reale vi mostrerà i principi alla base della resa fotorealistica e quali errori evitare.

Partecipa ed impara a padroneggiare Vray per Rhino.

Relatore: Filippo Garofalo (lingua: italiano)

 

:: 16:30 – 18:00 ::

 

Aula 1 – Grasshopper Python Components

The course´s main focus is to strengthen knowledge in Python and RhinoCommon through the creation of Grasshopper components made with only Python. This allows for modules that can be easily compiled and distributed without the necessity for external software. Grasshopper and Intermediate Python knowledge are a requisite for this course. 

Relatore: David León (language: english)

Aula 2 – Live Connection Rhino / Grasshopper / Archicad 

La LIVE Connection Rhino / Grasshopper / ARCHICAD è un ponte fra progettazione algoritmica e BIM in grado di unire la potenza di calcolo di Grasshopper e il pieno controllo del progetto di ARCHICAD: dalla messa in tavola, ai render fino all’estrazione delle quantità in un processo senza soluzione di continuità.

Relatore: Hilario Bourg (lingua: italiano)

Aula 3 – Controllare i raccordi

Riccardo Gatti, di Corsirhino, vi svelerà come rendere i raccordi i vostri alleati nella progettazione di tutti i giorni. Attraverso una serie di casi studio vi racconterà come renderli strumenti efficaci e quali errori evitare. Partecipa e impara a controllare i raccordi con Rhinoceros.

Relatore: Riccardo Gatti (lingua: italiano)