CREARE UN EFFETTO RILIEVO E SBALZO IN KEYSHOT 13 Ottobre 2022 – Pubblicato in: KeyShot

Se stai cercando di aggiungere un po’ di profondità a un logo o un’etichetta in KeyShot, ma non hai la geometria modellata dalla tua parte, puoi facilmente creare l’illusione di una grafica in rilievo o a sbalzo utilizzando una semplice mappa di rilievo.

Etichette a sbalzo e in rilievo.

Le etichette KeyShot vengono solitamente utilizzate per aggiungere decalcomanie e dettagli grafici al tuo modello. Tuttavia, le etichette possono agire come una sorta di materiale secondario completo di funzionalità di mappatura delle texture per aggiungere più dettagli e maggiore flessibilità alla configurazione del modello. Diamo un’occhiata a come è fatto.

1. Crea una versione bianca della tua grafica

Per iniziare, devi prima creare una versione bianca del tuo logo o grafica. Le immagini a colori possono ancora funzionare, ma il bianco tende a creare i migliori risultati quando si regolano le mappe di rilievo. Aggiungi solo un po’ di sfocatura all’immagine per sfumare i bordi. Ora, quando viene applicata la bump map, la transizione tra le altezze della superficie apparirà leggermente graduata per aggiungere un po’ più di realismo alla scena. Quindi, salva l’immagine come PNG con uno sfondo trasparente.

2. Applicare l’etichetta al modello

Per applicare l’etichetta appena creata al tuo modello in KeyShot, puoi trascinare e rilasciare l’immagine sul tuo modello e selezionare un’opzione dalla finestra di dialogo Tipo mappa texture , trascinare e rilasciare l’immagine nell’elenco Etichette o selezionare il Aggiungi l’icona Etichetta a sinistra dell’elenco e aggiungi l’immagine dalla cartella salvata.

3. Posizionare l’etichetta

Quindi, posiziona l’etichetta nella posizione desiderata e ridimensiona in base alle tue esigenze. Una volta che l’etichetta è stata applicata nella tua posizione preferita, sei pronto per creare la tua texture a rilievo.

4. Aggiungi la trama dell’urto

Nella sottoscheda Label Textures , ALT+clic e trascina il tuo livello Diffuse sul livello Bump (Opzione+clic se sei un utente Mac). Se sei un utente KeyShot Pro e preferisci lavorare nel Material Graph, collega la texture all’input bump del materiale dell’etichetta e otterrai lo stesso risultato.

5. Regola le proprietà dell’etichetta

Infine, regola l’ altezza dell’urto su un numero positivo per creare un effetto in rilievo o in rilievo e regolalo su un numero negativo per creare un effetto in rilievo o rientrato. In genere, non ci vuole molto aggiustamento all’altezza dell’urto per ottenere il risultato desiderato, quindi inizia in piccolo e procedi in entrambe le direzioni secondo necessità.

Con l’etichetta in posizione e l’altezza di rilievo impostata, ora puoi passare ad apportare ulteriori modifiche all’etichetta, ad esempio adattare il tipo di etichetta a un materiale diverso o cambiare il colore delle etichette utilizzando la casella  di controllo Sfuma con colore .

Si spera che questo ti aiuti a creare etichette più realistiche nei tuoi futuri progetti KeyShot. Puoi saperne di più sulle etichette KeyShot nel manuale KeyShot.

Cosa puoi creare?

Ci piacerebbe vedere cosa crei con questo suggerimento. Visita il forum KeyShot Amazing Shots per vedere cosa stanno creando gli altri e condividere il tuo lavoro. E se hai un suggerimento per un altro tutorial condividilo nei commenti qui sotto.